Uscire dalla depressione

Chi ha conosciuto la depressione (nel senso clinico del termine), sa bene quanta sofferenza porta con se. La depressione è un disturbo dell’umore, caratterizzata da intensi e frequenti stati di tristezza e insoddisfazione generale. Quando è presente la depressione, l’autostima, l’autoefficacia, la visione positiva di se stessi e del mondo circostante sono frammentati, spesso completamente assenti.

La depressione si associa spesso con comportamenti che la sostengono e la aggravano. Il depresso tende ad assumere droghe e alcolici, a perdere il lavoro, a distruggere le amicizie e i rapporti famigliari. La depressione allontana tutti, restando soli. Intervenire in termini di prevenzione e di cura è fondamentale per evitare la cronicizzazione e la messa in atto di comportamenti pericolosi per se e per gli altri.

La persona affetta da depressione manifesta un forte dolore, spesso nascosto tra le reazioni violente e aggressive. L’intervento psicologico, associato alla farmacologia (in casi gravi) consente di superare e uscire dal disturbo depressivo e ripristinare l’equilibrio psicofisico di un tempo.

All’interno della categoria Uscire dalla depressione si discuterà dei diversi aspetti di questa malattia mentale, aiutando il lettore a intervenire concretamente e con efficienza nei confronti della depressione. 

Disturbi dell’Umore

Curare la depressione

Curare la depressione: trattamenti e cure del disturbo depressivo Durante il percorso di vita, nelle sue straordinarie esperienze, possiamo incontrare anche la delusione, la perdita, lo sconforto. Quando la delusione ci tocca, i suoi effetti possono essere drammatici, distruggendoci giorno dopo giorno, lentamente. Lo stress psicologico come risposta a una perdita, a un lutto, a […]