DOTT. GIORGIO SPENNATO

Chi sono 

Mi chiamo Giorgio Spennato e sono Dottore in Psicologia Clinica. Da circa dieci anni la mia principale passione verso i processi della mente e del comportamento, mi ha permesso di acquisire conoscenze sui processi mentali e sulle dinamiche comportamentali complesse, soffermandomi non solo sui motivi per i quali una persona si ammala, ma anche e soprattutto, sulla conoscenza dei principali protocolli d’intervento, scientificamente validati, per la cura dei disturbi  psichici e psicologici.

Il mio approccio alla psicologia è pragmatico, finalizzato al cambiamento concreto, vincolato da obiettivi da superare concretamente, in modo strategico e performante, mirato al risultato e veicolato da processi validati scientificamente.

Durante il mio percorso universitario, in concomitanza ho scelto di lavorare per aziende e in aziende, nelle quali ho sviluppato abilità mirate al risultato e alla produzione. Proprio durante le mie esperienze lavorative, da imprenditore autonomo o da dipendente, ho sperimentato quanto gli aspetti mentali possono fare la differenza in relazione all’obiettivo da portare al termine. In questi contesti lavorativi, grazie alle conoscenze teoriche acquisite, operazionalizzate in azioni concrete, ho sempre ottenuto con successo i risultati prefissati, raggiungendo con spontaneità risultati che alla maggior parte sembravano impossibili o comunque difficili.

Sono fortemente convinto che attraverso la conoscenza e la strategia adatta, ogni persona può raggiungere il suo potenziale, che sia mirato a un particolare obiettivo di vita, di relazione o lavorativo.

Sostengo il modello bio-psico-sociale, il quale pone la persona portatrice di un problema, al centro di un ampio sistema influenzato da molteplici fattori. All’interno di questa complessità di  fattori (fisici, psicologici, sociali), spesso vi è la causa del disturbo-limite ma anche la sua cura-soluzione. Per risolvere un problema o curare un disturbo-dipendenza, bisogna occuparsi non solo di aspetti organici ma bisogna anche e soprattutto, rivolgere l’attenzione agli aspetti psicologici e comportamentali della persona presa in esame.

"Per un problema psicologico, serve una soluzione e una strategia psicologica"

Credo fortemente che la persona abbia il sé tutto il potenziale per superare ogni cosa, che sia di natura psichica, lavorativa, sociale o di coppia. Spesso è sufficiente individuare quelle che il maestro Giorgio Nardone definiva “tentate soluzioni”, ovvero comportamenti e pensieri disfunzionali reiterati nel tempo per risolvere il problema o debellare il disturbo, ma inconsapevolmente alimentatrici del problema e della difficoltà.

Il mio intervento è un intervento che in sintesi può essere definito di “empowerment”, finalizzato alla crescita del potenziale individuale, basato sull’incremento dell’autostima e autodeterminazione, alimentando risorse implicite ed esplicite e debellando aspetti disfunzionali, portando la persona a riconquistare il pieno possesso di se e di conseguenza della propria vita.

Mi sono laureato in Scienze e Tecniche Psicologiche e in seguito ho conseguito la laurea magistrale in Metodologia dell’Intervento Psicologico, indirizzo clinico, presso l’Università del Salento. Durante la formazione accademica ho svolto diversi tirocini professionalizzanti presso strutture riabilitative per la cura del disagio psicologico e psichiatrico.

Successivamente alla laurea magistrale ho approfondito competenze seguendo un Master sul Coaching Business e Coaching Life, ottenendo un’ulteriore diploma professionalizzante. In fine mi sono perfezionato sul trattamento e la prevenzione delle dipendenze patologiche (tossicodipendenza da sostanze, gioco d’azzardo patologico, alcolismo, ecc.).

Attualmente lavoro  presso un’azienda che si occupa di consulenza per un’importante brand Italiano e collaboro come assistente psicologo presso la struttura riabilitativa per la cura e il trattamento delle tossicodipendenze patologiche – San Francesco, sita a Gemini (Le).

In questo “contesto di guerra” ho messo in pratica e perfezionato le mie conoscenze e i miei metodi d’intervento psicologico e visto concretamente che si può rinascere da qualsiasi “sconfitta” come ad esempio dalla tossicodipendenza. Ho sperimentato come le cure diventano più efficaci se diventano meno gelide, non se prescrivono più farmaci, ma al contrario se i farmaci li sottraggono, e se al loro posto si danno parole, ascolto, si danno pazienza e speranza. Ho visto come anche il peggiore criminale, capace di azioni al limite della normalità, può cambiare, se solo andiamo oltre a ciò che vediamo in superficie.

Chi è il Dott. Giorgio Spennato
Collaboro attivamente con l’International Krav Maga Institute, un’organizzazione dedicata allo studio e allo sviluppo della difesa personale, presente in tutta Italia e in diverse nazioni del mondo, ricoprendo il ruolo di docente e relatore per tutto il territorio italiano nella formazione degli aspetti psicologici, legati alla difesa personale e al combattimento. Mi occupo di insegnare le tecniche e spiegare le metodologie per evitare di entrare nella “condizione nera” (una condizione di panico in cui il cuore schizza oltre i 180 bpm, dove i pensieri di deteriorano, i movimenti fini perdono la loro efficacia, ecc.), di dimostrare le tecniche per uscire dal panico dovuto all’aggressione (respirazione tattica), e altri contenuti.

Sono in attesa dell’abilitazione per l’esercizio della professione di Psicologo, pertanto non ricevo cliente/pazienti. In questo periodo, in concomitanza al mio lavoro principale, mi occupo di formazione su diverse tematiche: Psicologia della Difesa Persona, bullismo, violenza sulle donne, stalking e marketing.

I miei interessi principali sono orientati verso i disturbi d’ansia (ansia generalizzata, ansia di parlare in pubblico, ansia da prestazione sessuale, attacchi di panico,ecc.); disturbi dell’umore (depressione, depressione post partum, depressione conseguente alla fine di una relazione significativa, ecc.); dipendenze patologiche (tossicodipendenza da sostanze, alcolismo, dipendenza affettiva, gioco d’azzardo patologico,ecc.); disturbi della sfera sessuale (impotenza sessuale psicologica, anorgasmia, eiaculazione precoce,ecc.); disturbi del controllo degli impulsi (aggressività, disturbo esplosivo intermittente,ecc.). Mi occupo anche di crescita e potenziamento personale, aiutando la persona a potenziare aspetti di se (superare la timidezza, parlare in pubblico, risolvere conflitti di coppia, superare la paura di volare, ecc.).

Amo quello che faccio, pertanto rispondo volentieri alle numerose richieste senza alcun costo o finalità d’intervento, in quanto come accennato, sono in attesa dell’abilitazione per l’esercizio delle funzioni psicologiche.

In fede

Dott. Giorgio Spennato

 

 

Ho lavorato e lavoro per :